Il bello del mio lavoro, il graphic design, è che posso applicarlo a molteplici contesti: dai classici ma non meno importanti strumenti cartacei (ad es. immagine coordinata, brochure, catalogo prodotti), a quelli digitali (pubblicazioni interattive, siti ed e-commerce) ma ovviamente anche a strumenti meno comuni.

Largo alla creatività! Anzi alla crea-attività!

Oggi mi sono posto un ambizioso traguardo, almeno per me:
Obiettivo: ridare vita, più design e soprattutto rendere comunicativo un triste frigorifero.
Ingredienti: ispirazione, creatività, vernice effetto lavagna (io ho scelto questa grazie ai consigli di Sabina) e gessetti!

Il risultato prima/dopo vale più di qualsiasi descrizione:

Finito! Anzi, è solo l’inizio! Ora ho un oggetto su cui posso comunicare qualsiasi mio pensiero, desiderio, emozione: per ora ho scritto cosa c’è al suo interno, domani potrei scrivere quello che vorrei ci fosse, o lasciare libertà ai pensieri della giornata. Una spugnetta umida e la superficie è pronta a nuove personalizzazioni… a nuova creatività!

Lascia un commento